AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità MappaMappa del sitoContattiContattiProgetto SISC















  



Siti tematici
---




Punto Cliente INPS -Maletto

 
Trova le offerte di lavoro
pubblicate in tutta Italia,
ricerca ora!
www.jobbydoo.it 
www.jooble.org  
  • 28 settembre 2020

    REALIZZAZIONE DI PERCORSI FORMATIVI

    AVVISI PER LA REALIZZAZIONE DI PERCORSI FORMATIVI DI QUALIFICAZIONE MIRATI AL RAFFORZAMENTO DELL’OC...

    Continua...

  • 9 luglio 2019

    OFFERTE DI LAVORO

    Ultime proposte di lavoro da EURES - Il Portale Europeo Della Mobilità Professionale

    Continua...

  • 4 marzo 2019

    PROGETTO : I.R.I.P.A. - AGRICOLTURA SILVICOLTURA E PESCA 2

    Corso Formativo per "ADDETTO AL GIARDINAGGIO E ORTOFRUTTICOLTURA"

    Continua...

  • 4 marzo 2019

    PROGETTO : I.R.I.P.A. - SERVIZI TURISTICI

    Corso Formativo per "COLLABORATORE POLIVALENTE NELLE STRUTTURE RICETTIVE E RISTORATIVE"

    Continua...

  • 18 gennaio 2019

    Corso Triennale gratuito

    " TECNICO DEL RESTAURO DI BENI CULTURALI "

    Continua...

News


Tutti gli elementi

01/12/2017

Progetto European Solidarity Corps – Occupational Strand.

Obiettivo del progetto è quello di collocare 2.000 giovani in cerca di impiego (di cui 200 attraverso tirocini) prevedendo per essi un supporto economico così come un supporto finanziario per la realizzazione di possibili programmi di integrazione.

 

Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro

Il progetto European Solidarity Corps – Occupational Strand

Coordinato dall’ANPAL - Ufficio di Coordinamento Nazionale EURES, in partnership con Fondazione Giacomo Brodolini, SEPE Spagna, Città Metropolitana di Roma Capitale, DIAN Grecia, VOLUM Romania, Time4society Belgio, Camera di Commercio e Industria Bulgaria e in collaborazione con 23 organismi associati in Italia e Slovenia.
È inserito nell’ambito dell’Asse Occupazionale dell’Iniziativa comunitaria dell’European Solidarity Corps lanciata nel dicembre 2016 ed intende offrire opportunità di lavoro o tirocinio a giovani tra i 18 e i 30 anni, presso ad esempio Ong, associazioni ed organismi del terzo settore, amministrazioni locali, imprese pubbliche e private.
L’esperienza lavorativa supportata dal programma può avere una durata variabile dai 2 ai 12 mesi.
Obiettivo del progetto è quello di collocare 2.000 giovani in cerca di impiego (di cui 200 attraverso tirocini) prevedendo per essi un supporto economico così come un supporto finanziario per la realizzazione di possibili programmi di integrazione.
Il progetto offre servizi integrati e personalizzati ai giovani e ai datori di lavoro, offerti da operatori qualificati, principalmente operanti nella Rete EURES, in tutte le seguenti fasi:

 


La dimensione geografica del progetto è orientata al collocamento di giovani europei su tutti i 28 Stati Membri nell’ambito della solidarietà.
I settori professionali di riferimento per l’iniziativa sono quelli della Solidarietà e del Sociale.
In particolare, la Commissione Europea ha individuato 6 settori produttivi che dovranno essere oggetto delle attività di collocamento previste dal progetto:

 
  1. Istruzione e attività educative rivolte ai giovani e all’infanzia;

  2. Benessere e salute, assistenza ai lungo degenti, prevenzione, attività di inclusione sociale;

  3. Accoglienza dei migranti, richiedenti asilo e persone svantaggiate;

  4. Protezione dell’ambiente, riciclaggio dei rifiuti, forniture d’acqua, gestione di attività di recupero e ripristino ambientale, risanamenti, ristrutturazioni di aree disagiate;

  5. Gestione delle emergenze e dei disastri naturali, attività di controllo e sicurezza;

  6. Aiuti alimentari, produzione e distribuzione alimenti per persone svantaggiate.

Misure e benefit finanziari previsti dal progetto.

  
TARGET BENEFIT IMPORTI

Giovani di 18-30 anni
(cittadini/residenti in UE 28)

Contributo alle spese di viaggio e di soggiorno relative al colloquio di lavoro

€100 - €350 a seconda della distanza e della durata

Contributo alle spese legate al trasferimento in un altro paese (per lavoro o tirocinio)

€700 - €1.400 a seconda del Paese di destinazione

Rimborso dei costi legati al viaggio di rientro nel proprio paese

Costi reali

Contributo ai costi sostenuti per un corso di lingua

Fino a €1.500

Contributo ai costi sostenuti per il riconoscimento di diplomi e qualifiche

€400

Indennità supplementare per i giovani con bisogni speciali (per esigenze di mobilità)

Fino a €1.000 per viaggio

Integrazione all’indennità per i tirocinanti

Fino a €600/mese (max. 6 mesi)

Datori di lavoro
(con sede in EU 28)

Contributo per il programma di integrazione (ad es. formazione professionale e/o corso di lingua, tutoraggio o affiancamento)

Fino a €2.000

I risultati attesi sono:

 
  • Supporto al colloquio di lavoro per 1.000 giovani;

  • Supporto al trasferimento in un altro paese (per lavoro o tirocinio) per 2.000 giovani;

  • Rimborso del viaggio di rientro nel proprio paese per 1.000 giovani;

  • Supporto per un corso di lingua per 200 giovani;

  • Supporto per il riconoscimento di diplomi e qualifiche per 200 giovani;

  • Indennità supplementare per i giovani con bisogni speciali per 200 giovani;

  • Indennità supplementare per 200 tirocinanti;

  • Contributo a PMI per l’erogazione di programmi di integrazione per 500 giovani neoassunti.


Per maggiori informazioni:

Sito web European Solidarity Corps: https://europa.eu/youth/solidarity_en
E-mail progetto italiano: eusolidaritycorps@anpal.gov.it



 
 

Documenti :

Dettagli Anpal_solidaritycorps_scheda_progetto.pdf

Dettagli loc_YfEj_ita__campo_di_testo.pdf

PRIMA PAGINA

RACCOLTA DELLE FIRME PER LA PROPOSTA REFERENDARIA RELATIVA A: "ISTITUZIONE DI UN'IMPOSTA ORDINARIA SOSTITUTIVA SUI GRANDI PATRIMONI"11 dicembre 2021scadenza termine per la raccolta della raccolta delle firme per la proposta referendaria (annunciata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, n. 139 del 12/06/2021), relativa a: “ISTITUZIONE DI UN'IMPOSTA ORDINARIA SOSTITUTIVA SUI GRANDI PATRIMONI”. Presso l’Ufficio di Segreteria del Comune è stato istituito un punto di raccolta accessibile: DA LUNEDI’ A VENERDI’ – dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e MARTEDI’ E GIOVEDI’ – dalle ore 16.00 alle ore 18.00

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE25 novembre 2021ore 18:30, presso l'Aula Consiliare del Comune, è stato convocato in seduta ORDINARIA, il Consiglio Comunale.

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE13 novembre 2021ore 12:00, presso l'Aula Consiliare del Comune, è stato convocato in seduta ORDINARIA, il Consiglio Comunale.

 
 
 
QUESTIONARIO DI GRADIMENTO DEL PORTALE E DEI SERVIZI SISC
QUESTIONARIO DI GRADIMENTO DEL PORTALE E DEI SERVIZI SISC PER I CITTADINI E LE AZIENDE
 
 
 
Seguici su Facebook
 
VIDEO DEL CONSIGLIO COMUNALE
Consiglio Comunale
del 25 novembre 2021
- Sessione Ordinaria -
1) Lettura ed approvazione verbali sedute precedenti del 21/09/2021, n. 35 e del 22/09/2021, dal n. 36 al n. 42. --2) Lettura ed approvazione verbali sedute precedenti del 08/10/2021, n. 43 e del 09/10/2021, n. 44. --3) Lettura ed approvazione verbale seduta precedente del 13/11/2021, n. 45. --4) Attivazione misure finanziarie e predisposizione interventi legislativi a tutela delle vittime e riabilitazione degli autori dei reati contro la violenza di genere e il c.d. “femminicidio”. --5) Presa atto sdemanializzazione tratto di terreno comunale sito nella traversa di Via Prof. Putrino. --6) Variazione al Bilancio di Previsione 2021 – 2023. --7) Riconoscimento debito fuori bilancio ai sensi dell’art. 194, comma 1, lettera a) del d. lgs. 18 agosto 2000, n. 267 – giudizio Pinto Vraca Srl c/ Comune di Maletto – sentenza n. 1012 del 10 maggio 2021 della Corte di Appello di Catania – Prima Sezione Civile – causa civile iscritta al n. 2032/2017 R.G. --8) Riconoscimento debito fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194, comma 1, lettera e) del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, per l'acquisizione di servizi relativi a prestazioni professionali legali.
 
 
Archivio Video delle sedute del Consiglio Comunale
(clicca sul link)

 
 dal Canale YouTube del Comune di Maletto, ecco il video della Cerimonia di intitolazione della Piazza dedicata ai Vigili del Fuoco Giorgio Grammatico e Dario Ambiamonte
(Sala Consiliare del Comune)
Maletto 23 luglio 2019

 
 ...ed il video dello speciale su Maletto
andato in onda su Marcopolo Tv.
Buona visione...
 
 
... Spot per la sensibilizzazione alla raccolta differenziata, realizzato nell'ambito del Percorso Alternanza scuola lavoro "Penso il mio futuro", dagli alunni dell'Istituto "V. Ignazio Capizzi" di Bronte. Si ringraziano gli alunni Incognito Rossella, Gugliuzzo Samuele, Schilirò Claudia, Cantarella Maria Donata, Minissale Francesca e Leanza Alessandra, per l'impegno e l'interesse dimostrato. Il vice Sindaco dr. Ausilia Calì.
 
 

 
  • 17 luglio 2020

    Phonetica - Centro consulenza sordità - con il patrocinio del Comune di Maletto, organizza la giorn...

    L'invito è rivolto a tutti i cittadini per mercoledì 29 luglio 2020, presso i locali del Comune siti...

    Continua...

  • 12 dicembre 2019

    Il Co.Re.Com Sicilia (Comitato Regionale per le Comunicazioni). VADEMECUM INFORMATIVO

    Il Co.Re.Com Sicilia (Comitato Regionale per le Comunicazioni), organo funzionale dell'AGCOM (Autori...

    Continua...

  • 10 dicembre 2019

    PREMIO THEMIS 2019/2020

    Decima edizione del “PREMIO THEMIS”, il concorso di poesia, racconto breve e saggio storico inediti ...

    Continua...

  • 31 maggio 2019

    Premio Themis – IXª Edizione 2019

    Cerimonia di premiazione venerdì pomeriggio 7 giugno 2019, aula magna Istituto superiore "Benedetto ...

    Continua...

  • 4 marzo 2019

    PREMIO THEMIS 2019. IXª edizione del “PREMIO THEMIS”, il concorso di poesia, racconto breve e saggi...

    Prorogato al 15 Marzo 2019 il termine per la presentazione delle opere.

    Continua...